Faq

Un pannello radiante è costituito da una fitta serie di tubazioni di polipropilene che vengono generalmente annegate nell’intonaco o ricoperte con una lastra di cartongesso conduttivo. All’interno circola acqua calda d’inverno per riscaldare gli ambienti, mentre d’estate circola acqua fredda per raffreddarli.

Sicuramente il soffitto offre la migliore soluzione per il riscaldamento invernale e il raffrescamento estivo, per il solo riscaldamento le tre soluzioni sono ugualmente efficaci.

L’impianto radiante RRI ad alta efficienza, intonaco compreso, ha un ingombro massimo di 1÷1,5 centimetri.

Un intonaco a base di calce con una buona conducibilità termica va bene.

Nel periodo invernale l’impianto funziona per irraggiamento, con lo stesso principio del sole, e consente un elevatissimo livello di comfort e un riscaldamento di tipo naturale.

L’impianto radiante RRI è molto flessibile, in fase di installazione si può facilmente prevedere lo spazio nel soffitto per il fissaggio delle luci.

Certo, con l'installazione di un termostato ambiente per ogni locale che si può controllare la temperatura in modo indipendente tra i locali.

I sistemi RRI sono adatti per tutte le applicazioni in ambito residenziale, uffici, alberghi, ospedali, terziario in genere.

Ovviamente si, essendo installato nell'ultimo centimetro prima della pavimentazione si ottiene una reattività notevolmente maggiore rispetto ad un tradizionale impianto a pavimento.

E' possibile intervenire facilmente senza l'utilizzo di intonaco, utilizzando una lastra di cartongesso conduttivo.

E' il migliore sistema in assoluto, dato che il principale modo di scambio è l’irraggiamento, l’aria rimane ferma e si ottiene un livello di comfort molto elevato.

È consigliabile per un utilizzo normale dell’impianto radiante, ma la elevatissima capacità dell’impianto di scambiare calore con l'ambiente permette anche un utilizzo di tipo discontinuo a differenza di tutti gli altri impianti radianti presenti sul mercato.

Certamente, l’impianto radiante abbassa la temperatura dell’aria degli ambienti, mentre il deumidificatore riduce il contenuto di umidità presente nell’aria.

Si, i tecnici di RRI saranno disponibili per consigliarvi sulla scelta delle sorgenti termiche più adatte alla Vs. abitazione.

RRI fornisce tutto il supporto necessario al progettista termotecnico e all'installatore termoidraulico per la progettazione e la realizzazione dell'impianto.